Diritto del lavoro: in che modo le aziende trattano i dipendenti che sviluppano invenzioni nel tempo libero?

Primo, un chiarimento rapido ma importante: non sono il tuo avvocato e questa risposta non stabilisce una relazione avvocato-cliente. Sto dando una risposta generica a una domanda generica per educare gli utenti di questo sito. Le informazioni di seguito sono di natura generale e non devono essere intese come sostituti della consulenza legale personale.

Penso che la domanda possa riflettere alcune idee sbagliate, quindi esaminerò tre cose: (1) In che modo la legge della California limita la capacità di un datore di lavoro di richiedere l’assegnazione della proprietà intellettuale da parte dei dipendenti e (2) In che modo la maggior parte delle aziende tecnologiche della California si occupa di questo e perché.

1. Limitazioni della California sull’assegnazione della proprietà intellettuale dei dipendenti .

Ai sensi della Sezione 2870 del Codice del lavoro della California, un datore di lavoro della California non può richiedere al proprio dipendente, come condizione per l’impiego, di assegnare la proprietà intellettuale “il dipendente si è sviluppato interamente nel proprio tempo senza utilizzare le attrezzature, le forniture, le strutture o il segreto commerciale del datore di lavoro informazioni ad eccezione di quelle invenzioni che (1) si riferiscono al momento del concepimento o della riduzione alla pratica dell’invenzione all’attività del datore di lavoro, o alla ricerca o allo sviluppo effettivo o dimostrabile del datore di lavoro; o (2) Risultato di qualsiasi lavoro svolto dal dipendente per il datore di lavoro. ”In altre parole, la proprietà intellettuale è vietata se il dipendente lo fa nel tempo libero, con le proprie attrezzature, ecc., non per direzione del datore di lavoro e non si riferisce all’attività attuale o pianificata del datore di lavoro.

Tre aspetti della Sezione 2870 spesso confondono le persone, quindi esaminerò quelli:

Innanzitutto, solo perché il dipendente sta lavorando “24 ore su 24” non significa che il datore di lavoro non possa rivendicare l’IP. Questa è una condizione minima, ma non ti porta lì. Per ovvie ragioni, i dipendenti spesso non vogliono crederci. Vogliono pensare che ciò che fanno nel loro tempo libero siano affari loro. Legalmente, tuttavia, questo non è necessariamente vero.

In secondo luogo, la limitazione non si applica se l’IP si riferisce a qualsiasi parte dell’attività corrente o pianificata del datore di lavoro, anche se il dipendente in questione non è coinvolto in quella parte dell’attività del datore di lavoro. In altre parole, ciò non impedirebbe a Google di richiedere a un ingegnere che lavora su auto a guida autonoma di assegnare proprietà intellettuale relative solo alla ricerca.

In terzo luogo, la Sezione 2870 si applica solo ai dipendenti, non agli appaltatori indipendenti. La distinzione tra i due può essere sottile e non entrerò qui, ma tieni presente che se lavori come appaltatore indipendente, ti può essere richiesto di assegnare qualsiasi proprietà intellettuale. Tutto dipende dall’accordo.

2. In che modo il datore di lavoro della California tratta in genere l’assegnazione della proprietà intellettuale dei dipendenti .

La pratica standard (quasi universale) delle società tecnologiche californiane è quella di richiedere ai dipendenti di firmare un accordo di cessione di proprietà intellettuale (spesso chiamato “contratto di cessione di invenzione” e talvolta incluso nelle disposizioni di un contratto di lavoro, piuttosto che in un accordo separato) ai sensi che il dipendente accetta di assegnare al datore di lavoro tutta la proprietà intellettuale consentita dalla Sezione 2870 (vedi sopra). La ragione per cui lo fanno è abbastanza semplice: non vogliono entrare in situazioni in cui ex dipendenti sostengono che parte di ciò che hanno fatto (che avrebbero dovuto fare) per l’azienda era davvero il loro progetto personale.

Oltre all’assegnazione al limite della Sezione 2870, le disposizioni sull’assegnazione della proprietà intellettuale variano nei modi pertinenti alla domanda.

In primo luogo, spesso (ma non sempre) richiedono al dipendente di rivelare qualsiasi proprietà intellettuale che il dipendente ha già sviluppato (ovvero che non sarà assegnato ai sensi dell’accordo). La compilazione di questa informativa può essere problematica poiché il contratto è spesso formulato in modo così ampio che il dipendente deve elencare tecnicamente tutto ciò che ha mai sviluppato per conformarsi, anche se tutti sanno che non è ciò che si intende. Ho affrontato questo argomento separatamente su Quora qui: come elenchi le tue “invenzioni” esistenti per un contratto di lavoro ?.

In secondo luogo, gli accordi di assegnazione della proprietà intellettuale di solito richiedono che il dipendente divulga la proprietà intellettuale sviluppata durante il rapporto di lavoro. A volte la disposizione richiede solo la divulgazione della proprietà intellettuale che il dipendente deve assegnare al datore di lavoro. Ma spesso richiede la divulgazione di tutta la proprietà intellettuale, anche se il datore di lavoro non ha diritto ad essa. Perché? I datori di lavoro sanno che è probabile che i dipendenti provino a presentare argomenti secondo cui la disposizione di cessione non copre la proprietà intellettuale che il datore di lavoro considererebbe coperta. Per evitare ciò, hanno bisogno di divulgazione in modo che sia il datore di lavoro che il dipendente possano pensare a chi dovrebbe possederlo. Più realisticamente, queste disposizioni assicurano che il dipendente ha violato il contratto se sviluppa la proprietà intellettuale sul lato e non lo rivela, anche se, alla fine, il datore di lavoro non ha diritto ad esso.

Spero che ciò aiuti a chiarire le cose.

Ho poco da aggiungere allo spot di Ethan Stone sul riassunto del contesto legale e contrattuale, quindi offrirò solo un’osservazione qui su come ho visto questo lavoro nella vita reale nel seme per avventurarmi in start-up tecnologiche di scena che ho osservato.

Sebbene questi accordi di informazione di proprietà / invenzione in genere assegnino al dipendente il dovere di comunicare al datore di lavoro le invenzioni e altre proprietà intellettuali che possono avere prima e al di fuori del campo di lavoro, ciò non accade sempre nella vita reale. La percentuale di progetti collaterali e precedenti invenzioni che effettivamente vengono divulgati come richiesto è probabilmente da qualche parte nelle singole cifre. Più comunemente, i dipendenti stanno facendo furtivamente cose da parte prima di smettere di lanciare la propria startup eventualmente in competizione, smettere in buoni rapporti e farlo con la benedizione dell’azienda o fare un accordo con l’azienda come parte di un accordo di fine rapporto. Più comunemente, non succede mai nulla e nessuno è più saggio per questo. Ma per essere onesti, la maggior parte dei dipendenti è consapevole di avere alcuni doveri e cerca di non portare con sé la proprietà intellettuale del loro ex datore di lavoro per un nuovo lavoro.

Gli accordi sui moduli standard sono pieni di disposizioni che possono essere inattuabili e che potrebbero non essere accettate in tribunale. Ma come avvocato aziendale devi inserirli perché altrimenti il ​​tuo contratto di forma non è standard, o meno pro-azienda come lo studio legale della porta accanto. Noi avvocati abbiamo eliminato lo statuto a favore dei dipendenti con disposizioni creative come un obbligo di notifica post-assunzione e spostando l’onere della prova e gli standard di prova. Anche se alcuni sostengono che sono negoziati e redatti reciprocamente, in realtà ciò aggiungerebbe migliaia di dollari di spese legali da entrambe le parti al processo di assunzione, e si tradurrebbe in un disordine burocratico. Applicando le disposizioni rigorosamente ai modelli di fatto reali che sorgono nel mondo della tecnologia di avvio si ottengono risultati come un ingegnere di Google con il dovere di rivelare gli sforzi di sviluppo di Google al loro vecchio capo o di essere sotto una tripla minaccia di violazione del lavoro per filmare il buon compleanno dei loro figli canto familiare (mancata assegnazione, mancata divulgazione, violazione del copyright). Interpretare gli accordi in modo lasco o farli valere ragionevolmente vanifica lo scopo di queste rigide disposizioni.

Quindi, nel vero senso del mondo, qualunque cosa i contratti o le leggi affermino che molte aziende non affrontano il problema. Se il dipendente è un giocatore di squadra, lo diranno alla società e contribuiranno con tutti i loro sforzi creativi al loro lavoro. In caso contrario, o se la società non è interessata a perseguire i progetti dei dipendenti, non lo dicono alla società e la società non lo scopre mai. Le schermaglie sulla proprietà non sono troppo comuni e di solito sembrano accadere nel contesto di più ampie controversie di lavoro. Questo è un altro motivo per cui le persone non guardano troppo da vicino o negoziano spesso questi accordi. Le controversie su di loro sono rare, ma quando accadono danno alla società un vantaggio.

Dai un’occhiata a questo insieme di leggi:

Codici CA (laboratorio: 2870-2872)

Non ho mai affrontato questo codice, quindi non ho intenzione di fornire un riepilogo. Ma penso che il linguaggio semplice dello statuto sia abbastanza chiaro. In bocca al lupo.

Nella mia esperienza, la maggior parte degli accordi di assegnazione di invenzioni con dipendenti con sede in California riconosce 2870 ma richiede ai dipendenti di avvisare il loro datore di lavoro se ritengono di aver inventato qualcosa che rientra nell’ambito di tale eccezione.

Inoltre, la maggior parte degli accordi chiarisce che le invenzioni sviluppate “secondo i propri tempi” non rientrano nell’ambito di applicazione dell’incarico se non utilizzano alcuna informazione o attrezzatura dell’azienda e non sono correlate all’attività dell’azienda.

Ecco la clausola di esempio nel PIAA che Wilson (o almeno era solito) rende disponibile gratuitamente.
COMPRENDO CHE LE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO CHE RICHIEDONO L’ASSEGNAZIONE DELLE INVENZIONI A [ inserire il nome dell’azienda ] NON SI APPLICANO A QUALSIASI INVENZIONE CHE QUALIFICA COMPLETAMENTE NELLE DISPOSIZIONI DELLA SEZIONE 2870 DEL CODICE DEL LAVORO DELLA CALIFORNIA (ALLEGATO HERETO COME ESPOSIZIONE B ). CONSIGLIO DI [ inserire il nome della società ] PRONTO PER SCRITTURA DI QUALSIASI INVENZIONE CHE CREDO SODDISFANO I CRITERI NELLA SEZIONE 2870 DEL CODICE DEL LAVORO E NON SONO ALTRIMENTI DISCLOSI SULL’ESPOSIZIONE A

Questa risposta non sostituisce la consulenza legale professionale…

Un accordo di lavoro chiaramente redatto può definire gli obblighi e le aspettative dell’azienda e del dipendente in modo da ridurre al minimo le controversie future. Le trattative contrattuali possono essere difficili e i dirigenti di alto livello usano spesso un avvocato esperto in diritto del lavoro.

visitare il nostro sito Web – Malpractice legale

More Interesting

Perché Tesla sta essenzialmente cedendo la sua proprietà intellettuale alla Cina esplorando la produzione lì?

Un artista della fiera d'arte ha chiesto a una persona di non fotografare la sua arte senza chiedere. La persona ha detto che è spazio pubblico e che poteva fotografare. Chi ha ragione legalmente?

Cosa dicono le leggi sulla proprietà intellettuale riguardo alla pratica di copiare un modello di business di Internet? Domesticamente e internazionalmente?

Cosa sta succedendo all'originalità e al valore delle idee mentre i costi di comunicazione, pubblicazione e ricerca scendono verso lo zero?

La proprietà intellettuale è sufficiente per giustificare un forte vantaggio competitivo sostenibile per una startup in un mercato appena scoperto?

Proprietà intellettuale: Rovio non ha seguito violazioni del copyright di Angry Birds. Ciò li ha aiutati o feriti?

Dove memorizzano le loro proprietà intellettuali più sensibili?

Posso brevettare un'idea in India? [Hardware, software, bancario, automobilistico in un unico prodotto]. Vedi di più in dettaglio.

Trasferimento dell'IP su una LLC prima della sua creazione ufficiale?

Sarebbe quasi impossibile tentare di commercializzare un brevetto in corso di registrazione presso importanti società collegate a Internet senza un agente con tale esperienza?

Quanto costa ottenere un brevetto per un'app telefonica?

Come proteggete un'idea geniale quando fondate una startup? Ci sono delle misure che puoi prendere per assicurarti che nessuno rubi la tua idea? Alcune cose dovrebbero essere tenute sotto il radar?

In cosa differiscono il brevetto di prodotto e il brevetto di processo?

Quanto ti interessa proteggere i diritti di proprietà intellettuale online?

Le sequenze di DNA possono essere protette da copyright?