Gli avvocati della difesa si sentono in colpa quando aiutano gli stupratori a fuggire dal carcere?

Quando un avvocato intervista un cliente, il cliente fornisce quasi sempre una spiegazione plausibile per quello che è successo.

Anche se un cliente fornisce una spiegazione non plausibile, ma possibile di ciò che è accaduto, l’avvocato ha l’obbligo di difendere il cliente, di offrire la spiegazione del cliente.

Se il cliente ammette all’avvocato che la maggior parte, se non tutto, di ciò di cui è accusato il cliente si è effettivamente verificato, è dovere dell’avvocato enfatizzare le debolezze nel caso del procuratore, sollevare ragionevoli dubbi e identificare circostanze attenuanti e sollevare questi alla giuria.

Ovviamente nessuna persona decente – nemmeno un avvocato – vuole fare del male a una vera vittima, ma un avvocato difensore ha un lavoro da svolgere e deve fare il proprio lavoro. Il sistema giudiziario americano DIPENDE da ogni avvocato che fa del proprio meglio secondo le regole etiche. Il procuratore sta facendo del proprio meglio nel ruolo di procuratore. Un altro giorno, in un altro momento della sua carriera, il pubblico ministero potrebbe essere un avvocato difensore e fare del suo meglio come avvocato difensore. Questo è molto comune

Tali regole etiche non consentono a un avvocato difensore o un procuratore di mentire o di inventare bugie. Se un cliente dice al suo avvocato che non ha fatto X, allora l’avvocato può rappresentare alla giuria che il cliente non ha fatto X.

Se un cliente dice al suo avvocato che ha fatto Z, allora l’avvocato non può dire alla giuria che il suo cliente non ha fatto Z. Il procuratore può anche non eticamente mettere il suo cliente sul banco dei testimoni e chiedergli: “Hai fatto Z? “Sapendo che il suo cliente mentirà e dirà sotto giuramento che non ha fatto Z. L’avvocato può comunque costringere il pubblico ministero a PROVARE alla giuria che il cliente ha effettivamente fatto Z. L’avvocato può anche sottolineare che nessuno in realtà ho visto il cliente fare Z. QUELLO È IL LAVORO DELL’Avvocato!

È difficile per i non avvocati capire e accettare ciò che fanno gli avvocati. Spesso, solo altri avvocati conoscono e comprendono ciò che è coinvolto nel processo del processo di difesa penale. Ciò rende un lavoro difficile e uno che la maggior parte della gente non apprezza, almeno fino a quando non avrà bisogno di un avvocato difensore. Esistono regole molto speciali per guidare gli avvocati a prendere decisioni etiche, a comportarsi eticamente in situazioni di alto livello in cui i fatti, le leggi e le regole sono complicate. Può essere un lavoro molto stressante e molto difficile.

More Interesting

Cosa devo cercare quando scrivo un libro di narrativa realistico su un avvocato in un massiccio e controverso processo per omicidio?

Che cos'è una corte marziale?

Perché le preferenze ecclesiastiche vengono elogiate e trasformate in leggi incostituzionali dal GOP nei rami esecutivo, SC, al Senato e alla Camera ed è che in qualche modo magicamente non è un conflitto di interessi?

Negli Stati Uniti, è un onore più elevato essere un giudice del circuito o un giudice della corte d'appello?

È la legge che protegge le persone o sono le persone che proteggono la legge? Perché?

La corruzione in India è legata all'Induismo?

Essere denunciati per un debito è un procedimento giudiziario civile o penale?

Posso fare causa a qualcuno per aver detto in una recensione di Yelp che io (il proprietario dell'azienda) non ho "assolutamente nessuna morale"? Obiettivamente, ritengo che l'affermazione sia eccezionalmente ampia e sarebbe impossibile dimostrarla anche per il peggio dell'umanità.

Cosa succede se il mio avvocato non si presenta in tribunale?

Come dire le mie parole quando stai dando prove in tribunale

Cosa c'è nella legge che la rende un argomento così tecnico?

Quali sono le tue opinioni sull'articolo 35 (A) della costituzione indiana? È incostituzionale?

Quale nuova legge introduresti nel Regno Unito?

Qualcuno può essere responsabile per le spese giudiziarie se fanno causa a un'altra parte davanti a un magistrato e perdono?

Che cosa succede se un imputato può provare che l'attore era in conformità con lo stato e la giurisprudenza al servizio della pubblicazione e il giudice rifiuta di aprire il caso?