Come proteggere la proprietà intellettuale per il mio software

Ciao,

Innanzitutto, è necessario proteggere il codice. Devi avere accordi con gli sviluppatori, confermando che qualsiasi codice che svilupperanno lavorando sul tuo progetto è di tua esclusiva proprietà. Questo è un must. Potresti volere un avvocato per redigere l’accordo. Il copyright proteggerà il codice una volta creato, potresti ottenere una protezione ufficiale, che costa US $ 35 o qualcosa del genere. Tuttavia, dovrai pubblicare il codice sorgente, in questo caso.

In secondo luogo, è necessario proteggere il marchio (questo può attendere se si è a corto di denaro). Deve essere protetto, altrimenti qualcun altro può monetizzare sul tuo successo, tuttavia, puoi proteggerlo quando il tuo software inizia a vendere. Tuttavia, ti consiglio di verificare se il nome è disponibile prima di nominare il tuo software, potrebbe essere doloroso cambiare il nome quando il software viene pubblicato. Puoi richiedere una ricerca gratuita in diversi paesi sul nostro sito Web: Ricerca libera | Bonamark

O qui (solo negli Stati Uniti) Sistema di ricerca elettronico dei marchi (TESS)

In terzo luogo, puoi proteggere alcune funzionalità del tuo software con brevetti. I brevetti sono il motivo principale per cui Microsoft sta prosperando, ma si preparano a pagare 5-7.000 per registrarlo negli Stati Uniti.

Per proteggerti puoi richiedere un brevetto software, ma è un processo costoso, che richiede tempo e senza alcuna garanzia. L’alternativa è trovare una soluzione, è possibile prendere in considerazione i seguenti passaggi:

1. Tienilo vicino

Fai molta attenzione a qualsiasi partner di outsourcing con cui lavori, a livello nazionale o estero. Assicurati che dispongano di un’adeguata sicurezza per proteggere il tuo IP quando ci lavorano. Inoltre, fai attenzione a come i tuoi team remoti accedono al tuo IP.

2. Copri le tue basi legali e cripta il tuo IP

Quando lavori con uno sviluppatore (locale o estero), devi assicurarti di avere forti accordi legali applicabili anche nel sistema giudiziario locale dello sviluppatore. Dovresti anche utilizzare una crittografia avanzata internamente per IP sensibili e assicurarti che i tuoi partner utilizzino i livelli corretti di crittografia. Sembra un sacco di spese generali, ma è molto più economico rispetto a una violazione della fiducia in seguito.

3. Documenta tutto

Oltre a un brevetto, tenere un registro o un diario corrente di ciò che è stato fatto e quando può aiutarti a difendere la tua proprietà se viene rubata. Questo diario dovrebbe iniziare con l’idea, includere ogni incontro che hai, chi è stato invitato e chi ha partecipato. L’uso di un prodotto con data e ora affidabili e una copia cartacea dei momenti importanti aiuta a dimostrare la proprietà della tua idea.

4. Parla con un esperto

Esistono numerosi modi per proteggere il tuo IP, come brevetti, marchi, diritti di progettazione e segreti commerciali. Si tratta di accettare che hai bisogno di una guida esperta in anticipo e preparazione. Cosa devi proteggere e come? Dove, quando e qual è la tempistica per l’applicazione in diverse regioni? Di cosa hai bisogno per il budget? Parla con gli esperti in modo da poter capire, preparare e pianificare.

5. Idea Plus Execution Plus Cash equivale a successo

Le grandi idee sono una dozzina – almeno 10 persone stanno lavorando alla tua grande idea proprio ora! Il vincitore eseguirà bene, portando l’idea sul mercato veloce insieme al modello operativo necessario per fornire un ottimo servizio clienti. E se hai mai provato ad avviare un’attività, sai che il tuo lasso di tempo per trarre profitto è 3 volte il tuo piano originale. Il denaro è il sangue della tua vita che estende la tua cronologia al successo.

6. Offri la migliore esperienza per proteggere e trarre profitto dal tuo IP

Oltre a richiedere un brevetto, non sono sicuro che ci siano altre buone opzioni. Il reverse engineering sta diventando un luogo comune, i segreti commerciali stanno diventando sempre più difficili da proteggere e i troll di brevetti stanno comparendo ovunque. Penso che offrire la migliore esperienza all’utente con la tua tecnologia sia – o dovrebbe essere – l’unico modo per trarne il giusto profitto.

7. Muoviti velocemente

A seconda della tua idea, la protezione IP potrebbe essere un male necessario. Necessario perché può fornire protezione dagli altri nel tentativo di copiarti. Allo stesso tempo, l’IP tende ad essere limitato nella sua applicazione (protegge la tua idea ma non le varianti) e può essere costoso da difendere. Invece, consiglio sempre che l’IP è meno importante della velocità di commercializzazione. Muoviti più velocemente della concorrenza.

8. Sii veloce e agile

Organizza il tuo dipartimento tecnologico in modo che sia flessibile e agile: rimanere veloce e creativo ti farà innovare davanti a concorrenti più grandi e più lenti.

9. Utilizzare buone misure di sicurezza

Come minimo, tutto il codice sorgente dovrebbe essere chiaramente etichettato con un avviso di riservatezza, avvertendo che l’uso o la riproduzione non autorizzati sono vietati e dovrebbero essere conservati su sistemi sicuri all’interno della struttura. Consentire solo al personale autorizzato di accedervi. Quando il software viene distribuito sul campo, prendere in considerazione l’utilizzo di soluzioni di crittografia digitale di terze parti per avvolgere il software in una busta di sicurezza.

Per ulteriori dettagli, visitare Wazzeer – Smart Platform for Legal, Accounting & Compliance services.

Ciao, devi proteggere la codifica del software.

Visita http://www.trademarkclick.com questi ragazzi offrono servizi di protezione della proprietà intellettuale online in India, i suoi servizi convenienti e allo stesso tempo convenienti.

Spero che questo possa essere d’aiuto.

Sentiti libero di chiamarmi se vuoi discutere. Ho 20 anni di esperienza nella realizzazione di brevetti sui metodi di lavoro che lavorano per varie aziende di brevetti e sono anche un ex esaminatore di brevetti sui metodi di lavoro.

Il mio indirizzo email è stephenwknuth@yahoo.com .

Grazie.

Saluti,

Non esitate a contattarmi.

Saluti

Mr. Lokesh

Reg. Avvocato specializzato in brevetti

Avvocato IPR