Supreme Topics

Come funziona il copyright? Posso usare un brano di un altro utente di YouTube (l’autore) senza chiedere loro e utilizzarlo nel mio video (verrà monetizzato)?

Quali sono alcuni esempi di vita reale del 5 ° emendamento?

Devo registrare un marchio solo per il mio paese o per l’intera UE?

In Canada, hai bisogno di un avvocato per marcare un nome?

Se qualcuno ha copiato il mio post e lo ha pubblicato su Instagram senza menzionare me o la mia autorizzazione, cosa dovrei fare?

Come diventare un membro del ramo giudiziario

Ho fatto un errore assumendo un avvocato fuori dalla mia contea per gestire il caso di affidamento di mio figlio?

Perché gli USA hanno impiegato così tanto tempo a rendersi conto che la vita senza parole per i minori equivale a una punizione crudele e insolita?

Il quarto emendamento rende illegale / incostituzionale una delle pratiche di sorveglianza dell’NSA? Perché o perché no?

Ci sono artisti musicali che sono lassisti riguardo al copyright e fanno sì che esistano video di testi di YouTube?

Qual è lo scopo del quinto emendamento? Sembra che permetta alle persone di evitare la convinzione senza una vera ragione, che a sua volta sembra controproducente per l’intero processo giudiziario.

Qual è la differenza tra un marchio UE e un marchio nazionale?

Quali parti della Costituzione degli Stati Uniti ritieni possano essere in contrasto con il significato del decimo emendamento, e come?

Un intruso può citare in giudizio il proprietario per qualsiasi attacco fisico durante il furto?

Quale viene prima per i musulmani, la Costituzione o la religione? Accetteranno se qualcosa è scritto contro la loro religione nella Costituzione?

Negli Stati Uniti, puoi essere citato in giudizio per non aver usato la forza letale in un’invasione domestica?

Esistono due modi per leggere questa domanda: (1) che hai avuto la possibilità di usare la forza letale, ma hai scelto di non usare la forza e di conseguenza è stato ferito qualcuno diverso dagli invasori domestici; oppure (2) hai avuto la possibilità di usare la forza letale ma hai scelto di usare una forza minore e nel farlo ferito ma non hai ucciso uno o più degli invasori.

Per quanto riguarda la prima lettura, non vi è generalmente alcun obbligo di intervenire nella legge, anche all’interno della propria casa, quindi sarebbe incredibilmente difficile per uno essere citato in giudizio per aver scelto di non agire, anche se qualcuno fosse stato ferito di conseguenza. Detto questo, un avvocato creativo potrebbe tentare di farti denunciare da un familiare per ottenere un’assicurazione; c’è in realtà il caso di una donna che fa causa a se stessa per forzare un pagamento assicurativo per un incidente automobilistico – Potrei vedere una teoria simile che si applica qui, anche se non c’è nessun obbligo legale di agire.

Per la seconda lettura, non è insolito per le persone che sono ferite in rapine o altre attività criminali trovare un avvocato per denunciare un proprietario di casa per le loro ferite. A volte, questi casi si traducono effettivamente in una soluzione assicurativa. Ma più spesso sono macchiati dall’iniziale attività illegale in cui è stato coinvolto l’attore, e cadono in preda al principio delle “mani impure” nella legge sul crimine (che chi entra in una situazione con cattive intenzioni non può quindi beneficiare del naturale conseguenze delle loro scelte). La maggior parte di questi casi sono molto specifici dei fatti e dipendono in gran parte dagli eventi esatti dentro e intorno alla casa.

Negli Stati Uniti, puoi essere citato in giudizio per non aver usato la forza letale in un’invasione domestica?

Fare causa alla vittima di un’invasione domestica per NON aver usato la forza letale? No.

La scelta di usare (o non usare) la forza letale spetta e la responsabilità dell’individuo che si trova ad affrontare una situazione potenzialmente mortale o mortale. Non esiste alcun obbligo o obbligo etico o legale di usare la forza letale in quel tipo di scenario.

Ad essere sincero, non riesco nemmeno a immaginare come una tale legge verrebbe formulata. Richiedere a un individuo di usare la forza letale se e quando sono state soddisfatte condizioni specifiche. Una legge del genere, a mio avviso, non sarebbe solo quasi impossibile da redigere correttamente, ma non sarebbe facile passare il processo legislativo, l’approvazione esecutiva o le sfide assolutamente certe che la corte avrebbe ricevuto.

L’idea di “The People of the State of _______ -vs- John / Jane Doe”, in cui lo stato sostiene che l’imputato, alla data e all’ora dichiarati, ha deliberatamente e consapevolmente deciso di NON agire in un modo che potrebbe potenzialmente porre fine al vita di un ladro che presentava una minaccia praticabile e ragionevole alla sicurezza dell’imputato e / o di altri? Le accuse da sole mi fanno male alla testa.

Ora, quello sarebbe uno statuto e un caso criminali.

L’idea di un caso civile? Qualcuno nella casa dell’imputato è stato danneggiato dall’intruso e invece di ritenere quell’intruso responsabile del danno, affermare che il proprietario della casa non solo aveva il dovere di proteggere la vittima, ma era negligente e responsabile di non aver tentato di uccidere l’intruso? Questo è un grande salto.

I genitori delle vittime di Sandy Hook hanno la possibilità di citare in giudizio la scuola (il consiglio, il distretto, il consiglio dell’istruzione) perché la scuola non aveva solo la capacità di usare la forza letale nella protezione degli studenti (una guardia armata di turno) ma che la guardia armata (presente o no) non ha fatto del suo meglio per uccidere il tiratore? Per me questo è un inferno di portata e richiederebbe che i tribunali decidano che le scuole hanno il dovere di fornire non solo un ambiente sicuro, ma che sono obbligate a prendere misure specifiche (come avere i mezzi di forza letale sul locali) nel caso in cui sia richiesta una forza letale nella protezione degli studenti. Questo è un inferno di un salto e uno che non credo che i tribunali o il pubblico siano disposti a fare.

In una nota simile, c’è chi ipotizza che qualcuno è tenuto a disarmare per entrare nella proprietà di un altro, che il proprietario si assume la responsabilità e la responsabilità per la sicurezza degli ospiti. Ad esempio, a una persona autorizzata a portare nascosto è negato l’ingresso in un parco a tema, quindi si disarmano per visitare il parco, se c’è un incidente in cui la persona potrebbe e avrebbe potuto difendersi da un attacco violento , il parco a tema può essere citato in giudizio dal detentore del trasporto nascosto (o dalla sua proprietà / famiglia) se viene ferito o ucciso da un attaccante all’interno del parco? Anche in questo caso, sembra essere un po ‘allungato per me, poiché l’ospite ha fatto la propria scelta se essere o meno nel parco e sapeva che sarebbero stati disarmati.

Ma menti più grandi delle mie hanno senza dubbio preso in considerazione questi problemi e potrebbero anche essere giunti a conclusioni diverse rispetto a me.

Chi sta facendo causa a chi? Se un proprietario di abitazione è quello citato in giudizio quali sono i danni? “Non mi hai ucciso” non è un danno legalmente riconoscibile e affermare che altrimenti è semplicemente ridicolo.

Se ti riferisci alla possibilità che un ospite o un altro in casa rimanga ferito durante un’invasione domestica, ancora una volta, una simile richiesta è probabilmente DOA in tribunale. Gli individui hanno un obbligo molto limitato ai sensi della legge di aiutare gli altri. Le persone sono spesso protette contro le cause se tentano di proteggere gli altri, ma la legge non impone quasi alcun obbligo positivo ai cittadini di proteggersi.

Bene, le persone possono provare a farti causa per qualsiasi cosa, ma è estremamente improbabile che ciò abbia successo. Se riesci a convincere la giuria di uno dei seguenti, allora hai una difesa efficace.

  • Non sapevi se l’invasore era serio nella loro minaccia o se cercava solo di intimidire le persone in cooperazione.
  • Non hai avuto buone possibilità di disabilitare l’invasore.
  • Non avresti potuto prendere di mira l’invasore senza rischiare di colpire una persona innocente.
  • Avevi troppa paura di attaccare.
  • Sei moralmente contrario all’uccisione.

Tutte queste sono cose che impedirebbero a una persona ragionevole di intervenire. La maggior parte delle persone non ha il dovere di proteggere gli altri e quelli che lo fanno sono tenuti ad agire solo quando è ragionevole farlo.

Sono consapevole solo di una situazione estremamente inverosimile in cui si applica anche qualcosa di simile: qui negli Stati Uniti nord-orientali, un investigatore privato autorizzato può essere disciplinato o difeso per * non * trasportare un’arma carica (arma da fuoco) durante nel corso dei suoi doveri tipici, ma ciò non si estende alla protezione personale o alla protezione di un altro o all’escalation della forza sotto attacco.

Sono certo che esistano alcune cause legali di varia gravità, da qualche parte nei libri, in cui una vittima accusa un altro spettatore o proprietario di proprietà “avrebbe potuto fare di più” per proteggerlo (la vittima originale) durante un incidente criminale – Immagino che questo rientra nel “dovere di protezione” generalizzato (ad esempio, un genitore ha il dovere di proteggere i propri figli minori), sebbene ciò sia talmente insolitamente ampio da poter essere discusso in un numero qualsiasi di direzioni deleterie, o confutato in modo simile.

Pensa di fare riferimento al vecchio consiglio che se spari a qualcuno in casa assicurati di ucciderlo. Penso che questo provenga da alcuni casi di alto profilo in cui gli invasori domestici vengono feriti scappando e facendo causa. Non sono sicuro che nessuna di quelle persone abbia mai vinto nulla. Puoi essere citato in giudizio per qualsiasi cosa. Puoi anche essere citato in giudizio dalla famiglia della persona morta. Puoi anche essere accusato di un crimine se ferisci qualcuno nella misura in cui non è una minaccia e poi li uccidi.

Nella maggior parte dei casi saresti fortunato se sopravvivi per essere citato in giudizio.

Solo se sei “nero”. In tal caso, potresti essere ucciso dalla polizia se chiami il 911 o, se non lo fai, sarai ucciso dall’intruso.

Ad ogni modo, le possibilità di uscire vivi sono limitate.

Probabilmente meglio se lasci che l’intruso si faccia strada (specialmente se sono bianchi) e speri / prega che ti risparmino la vita e che la polizia non sia coinvolta.

Nota: sono perfettamente consapevole della tensione razziale nel paese. Ma posso assicurarti che questa è una risposta motivata non razziale e nulla di tutto ciò è previsto. Questo è effettivamente corretto.

Pepole citare in giudizio se le consideri errate, ma dubito fortemente che il caso che citerai diventerebbe mai un vero contenzioso.